Testimonials.

agosto 2016

Kilcher Transporte AG in Fuel Duel.

Con l’8,4% di risparmio di carburante, l’Actros è stato il vincitore in Fuel Duel presso Kilcher Transporte AG di Utzenstorf.

agosto 2016

«Un progetto davvero riuscito» – Lüthi & Portmann Fleischwaren AG in Fuel Duel.

Da Lüthi & Portmann Fleischwaren AG di Deisswil Fuel Duel è stato vissuto come «un progetto davvero riuscito», afferma Andreas Fankhauser, responsabile del reparto Logistica e da 30 anni collaboratore dell’azienda. Non a torto: con un risparmio di carburante pari al 31,4%, l’Actros si è chiaramente posizionato in testa rispetto al veicolo della flotta finora più economico.

gennaio 2016

Fuel Duel da Dayer Transports SA.

Dopo il positivo svolgimento del Fuel Duel, che ha visto l’Actros prevalere su un veicolo con motorizzazione EURO 5, Dayer Transports SA si è dichiarata entusiasta e assolutamente convinta del risultato.

novembre 2015

Convinti dal veicolo: Fuel Duel e Willy Dornbierer Transport AG.

«L’Actros mi ha convinto in pieno in fatto di maneggevolezza e di comfort di guida.» Clemens Hug, autista di Willy Dornbierer Transport AG

febbraio 2015

Fuel Duel da Trans Gottardo SA di Novazzano.

Dopo Fuel Duel, per la prima volta Trans Gottardo SA ha deciso di accogliere una stellanel suo parco veicoli. Oltre al risultato di Fuel Duel, il direttore Vincenzo Saitta è stato soprattutto convinto dal veicolo: «Mi sono preso del tempo per guardare da vicino questo veicolo. L’ho addirittura guidato per un giorno, mentre degli altri aspetti se n’è occupato uno dei nostri autisti. È stata l’impressione complessiva a farmi cambiare idea. Per me la lavorazione, il comfort, sì, praticamente tutto era ottimo.»

Scoprite di più su questa storia particolare nella rivista Mobilität, V-2015.

settembre 2014

È la combinazione di veicolo e comportamento su strada a fare la differenza: risultati del Fuel Duel di Martin Wittwer AG.

«L’ago della bilancia», osserva Martin Wittwer, direttore di Wittwer AG di Wattenwil, «continua a esserlo il conducente che, con il suo comportamento, contribuisce a influenzare i consumi».

Giusto. E nella combinazione tra veicolo e comportamento su strada, come ha dimostrato Fuel Duel, vi è un immenso potenziale di risparmio. Nel caso di Martin Wittwer AG il risparmio in termini di consumo è pari al 12,5%.